Diretta Streaming

Diretta Streaming: ecco gli errori da evitare assolutamente per essere efficaci

Oggi ti mostro come puoi evitare alcuni comunissimi errori che tutti noi abbiamo commesso almeno una volta durante una Diretta Streaming e durante le nostre Video Conferenze Online.

Ti farò vedere praticamente come con qualche semplicissimo accorgimento puoi migliorare di gran lunga le tue dirette streaming, ed essere così, più efficace, professionale, ottenendo così il miglior risultato possibile dalla tua COMUNICAZIONE ONLINE.

Vedrai che non serve spendere grandi e folli capitali per avere un set up professionale, ma che possono bastare anche poche decine di euro per migliorare addirittura del 70% la qualità della tua DIRETTE STREAMING.

Le video conferenze online

Se anche tu come me in questo ultimo anno ti imbattuto nelle VIDEO CONFERENZE ONLINE o nelle DIRETTE STREAMING ti sarai ritrovato sicuramente a dover fare i conti con una serie di problematiche inaspettate che rendevano il tutto poco professionale e poco funzionale.

Ovviamente in questi casi il rischio di apparire poco credibile, poco professionale e spesso anche poco interessato è davvero molto alto e questo non è assolutamente un bene.

Soprattutto se dall’altra parte ci sono dei potenziali clienti, o il tuo team di venditori da motivare e  incentivare. Oppure devi fare quel colloquio di lavoro tanto atteso e al quale tieni tanto e l’unico mezzo che hai a disposizione è una Video Call attraverso uno dei più famosi software di videoconferenze: ZOOM per esempio. Giocarsi tutto in pochi minuti e sentirsi rifiutare solo perché la connessione non ti funziona o perché la tua immagine e di conseguenza la tua comunicazione non è funzionale è assolutamente imperdonabile.

Ti lascio un video nel quale parlo proprio di Diretta Streaming con un’ottima professionista del settore eventi non che ideatrice del progetto Evento Efficace.

Il contenitore è più importante del contenuto

Troppo spesso si commette l’errore di pensare che il contenuto sia la parte più importante della propria comunicazione, tralasciando il contenitore. Questo fa si che ci si ritrova a fare uno speech di grandissimo valore in modalità estremamente artigianali, non dando il giusto valore al messaggio che si sta veicolando. Nella COMUNICAZIONE ONLINE il contenitore è molto importante e saper usare bene gli strumenti che si hanno a disposizione può garantirci il successo della nostra DIRETTA STREAMING.

Basta col pensare che gli strumenti di VIDEO CONFERENZE una volta tornati ad una nuova normalità non li useremo più.  Abbiamo visto come in questi mesi sono entrati a far parte delle nostre abitudini di lavoro e anche quotidiane, risolvendoci tutta una serie di problematiche e resteranno sempre più presenti nei prossimi anni.

Il mercato del lavoro è totalmente cambiato. Abbiamo visto come il settore degli EVENTI ha dovuto rivedere totalmente il proprio modello di business, reinventando una nuova metodologia per fruire degli stessi. Si parla di EVENTI IBRIDI, eventi che prevederanno una parte minima di pubblico in presenza e la maggior parte del pubblico collegato in streaming da ogni parte del mondo.

SCARICA LA GUIDA GRATUITA PER AUMENTARE IL ROI DEL TUO EVENTO ALMENO DEL 50%

Moltissime Aziende hanno già stabilito che la modalità dello Smart Working o Lavoro da Remoto resterà a prescindere dal ritorno ad una nuova normalità, poiché hanno riscontrato in essa tutta una serie di vantaggi.

Hai la possibilità di imparare ad utilizzare nuovi strumenti e migliorare la tua COMUNICAZIONE ONLINE, essere cosi più competitivo, attrattivo ed efficace durante le tue VIDEO CONFERENCE ONLINE. Il processo di DIGITALIZZAZIONE ha subito un’accelerata importantissima in questi ultimi mesi e non è più concesso restare indietro ad aspettare.

Tranquillo, come anticipato oggi ti mostro quali sono i 5 errori che devi assolutamente evitare di fare quando fai una VIDEO CONFERENZA ONLINE o una DIRETTA STREAMING.

Inoltre per ogni aspetto che andremo a vedere, ti fornirò alcuni consigli pratici che potrai applicare fin da subito.

Audio

Uno degli aspetti che troppo spesso viene sottovalutato dalla maggior parte delle persone che fa abitualmente Video Conferenze professionali è proprio quella dell’audio.

Ci si preoccupa principalmente del video, ma si trascura l’audio: PRIMO ERRORE GRAVISSIMO!!!

L’audio determina il 70% della qualità di un video e più alta è la qualità dell’audio e più aumentano le possiBILITà che il video ( DIRETTA STREAMING – EVENTO ONLINE) venga visto nella sua interezza.

Diversamente trovandosi davanti ad un audio di scarsa qualità va da se che il tasso di abbandono aumenti.

Quindi cosa possiamo fare per migliorare il nostro audio in maniera semplice e senza svenarsi troppo con acquisti da centinaia di euro.

Prima di tutto evitare di utilizzare il microfono integrato del proprio pc o del proprio Mac Book. Ma non perché io abbia qualcosa contro i vostri microfoni integrati, ma semplicemente perché a parte rarissimi casi, i microfoni integrati  non hanno una grande qualità audio e quindi il risultato che otterremo utilizzandoli durante le nostre Live streaming, sarà ovviamente molto scarso.

Altro aspetto molto importante che non deve essere un optional è l’utilizzo delle cuffie durante una Video Conferenza Online.

Questo permette di evitare quel fastiodissimo effetto chiamato feedback ( il fastidiosissimo fischio che sicuramente avrai sentito almeno una volta nella vita) e migliora inoltre l’ascolto degli interlocutori.

Quindi primo consiglio per migliorare il tuo AUDIO da subito con poche decine di euro ( €13,99) auricolare con microfono incorporato ecco il link di Amazon https://amzn.to/3gPNv7M


Ovviamente la qualità del microfono non è eccellente, ma sicuramente avrai migliorato rispetto al microfono interno del computer.  

Se vuoi migliorare ulteriormente il tuo audio puoi  passare al livello successivo che è quello di prendere un microfono usb, con poco più di €100 sempre su Amazon trovi un prodotto davvero professionale che garantirà una qualità dell’audio delle tue streaming davvero eccellente. https://amzn.to/3d0gcxB

Ovviamente potremmo salire ulteriormente ma per poterti fornire i giusti consigli avrei bisogno di conoscere nel dettaglio la tua esigenza.

Video

Il secondo errore che si commette troppo spesso è quello di utilizzare solo ed esclusivamente la webcam integrata del proprio computer, che purtroppo nella maggior parte dei casi non ha una buona qualità.

Inoltre l’inquadratura sarà sempre dal basso verso l’alto creando un effetto alla tua videoconferenza non propriamente piacevole.

Quello che ti possono consigliare se non vuoi comprare una fotocamera professionale, quanto meno di scegliere una buona Web Cam esterna full hd che ti permetta di avere un’inquadratura dall’alto verso il basso e che ti dia una qualità dell’immagine più nitida e definita.

Anche in questo caso ti lascio il link di un prodotto che con poche decine di euro darà una qualità visiva totalmente diversa alla tua Diretta Streaming. https://amzn.to/3gM7Vj4

Ovviamente i nostri occhi sono sempre più abituati ad immagini di grande qualità, luminose, super definite, dai nostri Smart Phone ai nostri Smart Tv, il livello è sempre super definito.

Ecco, le nostre Video Conferenze, Dirette Streaming o Eventi Online devo avvicinarsi quanto più possible a quel livello d’immagine, altrimenti il messaggio che invieremo al nostro interlocutore sarà sicuramente negativo.

Se vuoi tenere incollati i tuoi potenziali clienti o se vuoi fare colpo sul tuo team di lavoro o ancora se vuoi ottenere il più alto tasso di conversione alla presentazione del nuovo prodotto, la cura del video è fondamentale.

Connessione Internet

Se dovessimo indicare un ordine di importanza, la connessione internet si troverebbe sicuramente al primo posto tra le componenti per fare una Live Streaming professionale.

Si perché se non hai una connessione (come è ovvio che sia) tu non puoi collegarti e non puoi trasmettere nessun tipo di dato.

Ma anche quando una connessione internet è presente in ufficio o a casa, accade come in precedenza che questo aspetto purtroppo viene spesso sottovalutato e accade così di ritrovarsi in quegli imbarazzanti momenti in cui ci si frezza ( ci si blocca) o nel migliore dei casi l’immagine e l’audio vanno a scatti.

Come puoi evitare che questa situazione imbarazzante e controproducente accada?

La prima cosa da re è verificare di avere una connessione stabile e performante. Per farlo ci basterà fare uno Speed Test, lo puoi fare gratuitamente online ci sono diversi siti che ti permettono di farlo in pochissimi secondi. Ti lascio quello che solitamente utilizzo io per controllare le varie connessioni che abbiamo in azienda: https://www.speedtest.net/it

Ti basterà cliccare sul link ed eseguire il test. Ti consiglio di farlo tramite computer collegato alla rete tramite cavo LAN e non utilizzando la WIFE. Questo ti restituirà un dato più preciso ed affidabile.
Il test ti restituirà 3 dati, quelli che ci interessano di più sono il numero di megabite al secondo in dowload e in upload. Per poter fare una Video Conferenza abbiamo necessità di avere almeno 20 mbps in Dowload  e circa 6 Upload. Avere una connessione che dopo uno speed test restituisce dati più bassi è davvero molto rischiosa per effettuare una Diretta Streaming o una Video Conferenza.

In ogni caso ti do alcuni consigli per migliorare la stabilità delle tue Dirette Streaming:

  • Usa sempre un caso LAN e non la connessione WIFE
  • Evita di fare attività che possono rallentare la tua rete in contemporanea
  • Nel caso la connessione fissa non è prestante prova ad utilizzare la connessione del tuo cellulare. In alcuni casi è più performante.

Se proprio non hai una connessione performante, in ufficio o in casa, spostati e cercane una. Se hai un evento importante non puoi rischiare di rovinare tutto per una connessione poco affidabile. Cerca un Co-Working e prendi una stanza li anche per poche ore, giusto il tempo del tuo evento. Questo ti garantirà stabilità e affidabilità della rete e garantirà alla tua Video Conferenza la giusta professionalità.

La location giusta

Questo è uno dei punti dolenti sui quali anche i migliori ci cascano. Non puoi non curare la location dalla quale ti colleghi. La location parla di te e quello che mostri è fondamentale, sopratutto nella comunicazione digitale. Tutto quello che deciderai di inserire all’interno dell’inquadratura ha la sua importanza.

Spesso accade che non si ha un vero e proprio punto dal quale fare le proprie dirette video, le proprie video conferenze, allora ci si arrangia un po’ come si può, andandosi a posizionare nel primo punto libero del proprio ufficio.

Purtroppo non è la soluzione migliore. Piuttosto inquadra meno, ma quello che fai vedere deve essere coerente con quello che sarà il tuo messaggio, a prescindere da se sei un manager o se sei un ragazzo che sta facendo un colloquio di lavoro.

Abbiamo visto migliaia di librerie durante lo scorso anno, che se non ne avevi una ti sentivi quasi sfigato.

Ma va bene, come background non è assolutamente sbagliato. Avere uno sfondo che ci rappresenti, che parli di noi è importantissimo.

Altra soluzione più comune è la parte bianca, interessante anche questa ma fa attenzione perché tende tende a fare l’effetto carcerato. Non c’è profondità e sembra sempre che siamo schiacchiati sulla parete.

L’ideale in una stanza, un ufficio, una casa, sarebbe quello di sfruttare la diagonale della stanza, in modo da avere più profondità di campo.

Ma capisco che questo non sempre è possibile, allora torno al consiglio di prima: inquadra meno, ma mostra solo l’indispensabile.

Se proprio non riesci a creare un’immagine pulita, professionale e che funzioni, allora con poche decine di euro su Amazon puoi comprare un telo Green Screen da posizionarti sulle spalle.

Ce ne sono di diversi tipi e ti consiglio in base alle tue esigenze e ai tuoi spazi di scegliere quello più adatto.

Successivamente applicando l’effetto Chroma Key che ormai tutti i software di video conferenze hanno di default, sostituisci lo sfondo verde con una foto, un video, uno studio, un uffico o altro.

Altro problema che riscontro troppo spesso durante video conferenze anche molto importanti sono i problemi di sottofondo. Rumori che provengono dalla strada. Adesso con l’avvicinarsi della bella stagione questo accade sempre più spesso, avendo le finestre aperte.

Motorini che passano o persone che parlano, non va bene. C’è bisogno che per quei 30 minuti nei quali sei collegato,  tu riesca a ritagliarti uno spazio che ti dia la giusta privacy e la giusta tranquillità.

In caso tu no riesca, ricorda sempre il consiglio di sopra: scegli un Co-Working o un posto fuori dal tuo ufficio o casa che sia.

Anche qui in base alle esigenze ci sono diverse soluzioni esterne come Studi Virtuali che ti permettono di creare il tuo Webinar, la tua Video Conferenza Online o il tuo Evento Digitale in totale sicurezza, in modalità professionale e totalmente chiavi in mano. Ciò significa che tu dovrai preoccuparti solo di preparare i contenuti dell’evento e nient’altro.

Luce

Dai si sincero quante volte ti sei collegato con una finestra alle spalle dalla quale entrava luce?

Quante volte ti sei collegato in Video Conferenza stando al BUIO?

La luce deve essere davanti a al tuo volto e non dietro. E dovrebbe essere una luce artificiale e sarebbe meglio se fossero due: tecnicamente si chiamano: KeyLight ( luce principale) e Fell Light o luce di riempimento.

Ma può bastare anche una sola luce centrale, tipo un ring o una luce con un soft box davanti che la rende più morbida e meno sparata sul volto.

Anche in questo caso ci sono molte soluzioni molto vantaggiose che ti permettono con poche decine di euro di portarti a casa una luce led, dimmerabile ( che puoi regolare l’intensità) che ti migliora tantissimo la qualità del tuo video.

Ma soprattutto evita l’effetto panda che fanno le luci di casa o del tuo ufficio.

Puoi essere un grande professionista ed avere degli ottimi contenuti, ma poi se quando ti colleghi sei al buio il messaggio che stai facendo passare non è per niente positivo.

Inoltre il nostro occhio è sempre più abituato ad immagini e video luminosi, quindi davanti ad un video buio, il tasso di abbandono è ovviamente molto molto alto.

La luce come nel cinema e nella fotografia è la componente più importante, anche nelle tue dirette deve avere la giusta importanza. Quindi se finora non ci hai mai prestato attenzione, da oggi inizia a preoccupartene prima di andare in video.

Procurati una luce può andar bene anche un semplicissimo ring

Oppure se vuoi sperimentare la tecnica delle due luci, ci sono dei set davvero molto funzionali tipo questo https://amzn.to/3uhLB4x che ti permettono di avere una luce chiara ed omogenea.

Ti lascio qui sotto la seconda parte del video nel quale questa si approfondiscono gli errori da evitare per effettuare una video conferenza professionale ed efficace.

In questo caso si parla di altri 4 aspetti non citati ne nel primo video ne nell’articolo che stai leggendo.

Spero che adesso tu abbia compreso davvero che non basta curare solo i contenuti per effettuare una Streaming Professionale. Spero davvero che tu abbia compreso che è ora che tu cominci a prendertene cura, nello stesso modo in cui ti prendi cura del tuo ufficio o del tuo outfit professionale.

Esattamente come se fosse il tuo abito, dovrai curarlo e migliorarlo in modo da avere un aspetto professionale e ovviamente sempre in linea con il messaggio che vuoi trasferire a, tuo target.

Sento già la tua voce:

  • Si ma io non ho tempo da perdere.
  • Ma io non ho budget da spendere in questo tipo di attività

Credo di averti dimostrato che con poche centinaia di euro puoi creare una postazione professionale e affidabile, che ti permetta di realizzare le tue Dirette Streaming in modalità professionale ed affidabile. E poi ricordati che stiamo parlando di uno strumento per fare marketing quindi non vederlo come una spesa, ma come un investimento. Parti subito da questi 5 aspetti e inizia a trasformare in meglio le tue dirette streaming e inizia così ad ottenere tutti i vantaggi che questo comporta.

Ricorda che se hai bisogno di una consulenza o hai bisogno di essere seguito nella realizzazione dei tuoi Webinar Live o dei tuoi Eventi Online puoi contattarmi, fisseremo una call gratuita di 30 minuti per analizzare e conoscere al meglio la tua situazione specifica.

A presto

Buon Lavoro
Domenico

Condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Servizi

Organizzazione Eventi

Project Consultant

Gestione del Budget

Aggiungi qui il testo dell'intestazione