evento sostenibile

Eventi sostenibili: i segreti per ridurre l’impatto ambientale di un evento

La vera qualità degli eventi si distingue per l’impatto che hanno sull’ambiente; possono essere dannosi o “lasciare un’eredità positiva alla comunità che li ospita” (Manuale degli eventi sostenibili INU). Questi ultimi sono gli Eventi sostenibili, iniziative progettate con la massima attenzione per ridurre al minimo l’impatto sull’ambiente.

In questo articolo -guida voglio parlarti del valore di un evento sostenibile, e i vantaggi che può portarti migliorare le sue performance in questa direzione.

Cosa s’intende per Eventi Sostenibili?

danzatrice

Gli eventi sostenibili sono tutte quelle iniziative che tengono conto della criticità della situazione ambientale attuale.

Punto 3, società di consulenza ambientale di Ferrara, nella guida: “organizzare eventi sostenibili” ha dato una definizione precisa di questa categoria di eventi.

Vi rientrano quelli:

[…] ideati, pianificati e realizzati in modo da minimizzare l’impatto negativo sull’ambiente e da lasciare una eredità positiva alla comunità che li ospita”

Vai a Punto-3-Srl.pdf

Infatti, un evento organizzato nel rispetto dell’ambiente lascia un contributo solido alla green economy. Inoltre, si porta dietro numerosi vantaggi.

Perché dovrebbe essere vantaggioso organizzare un evento green per un’azienda?

I vantaggi che si possono trarre dall’organizzazione di un evento sostenibile sono diversi.

Se osserviamo la guida di Punto 3 viene spontaneo puntare l’occhio su 5 di questi.

Li riporto qui sotto:

  1. Riduzione dei costi, grazie all’uso responsabile di energia
  2. Accreditamento del proprio impengno a livello internazionale
  3. Coinvolgimento e soddisfazione nelle aspettative dei partecipanti
  4. Aumento dell’appeal nei confronti dei potenziali investitori e degli sponsor
  5. Miglioramento dell’immagine dell’azienda

In effetti, mostrare un impegno nei confronti dell’ambiente, in una realtà come la nostra, è diventata una mossa vincente sotto molti punti di vista.

La riduzione dei costi è un punto piuttosto importante

Quando organizziamo un evento dobbiamo sempre tenere conto di una voce di spesa che si chiama “spesa variabile“.

Questa voce si riferisce a tutte quelle spese che non possiamo tenere sottocontrollo, ma che possiamo solo prevedere (e nemmeno sempre). Fra queste ci sono soprattutto i costi energetici.

Luce ed energia elettrica incidono notevolmente sul lievitare dei costi e spesso rappresentano un grosso spreco in termini ambientali.

Pensa che risalendo ai dati di Terna (la società che ha in carico la gestione della rete nazionale), nel 2019 , la domanda di energia in Italia è stata di 31,4 miliardi di KWh nel mese di luglio.
Ha presentato una crescita dell’3,1 % rispetto allo stesso mese del 2018!

Insomma, pare che la domanda energetica sia in continua crescita:
i consumi si presentano più elevati nelle grandi location adibite a spazi
lavorativi o a sale per eventi.

I grandi eventi necessitano di molta
illuminazione e corrente elettrica per far funzionare attrezzature e audio service.

Immagina le spese che si devono sostenere per un tale consumo …

Ma esistono dei modi per limitare i consumi senza impattare gravemente
sull’ambiente e senza comprometterne la qualità?

La risposta è sì.

Vediamo una serie di misure che possono indirizzarti verso la progettazione
di grandi e piccoli eventi sostenibili, mantenendone alta la qualità.

Eventi sostenibili: quali sono e come farli

Intanto facciamo una piccola precisazione: gli eventi sostenibili sono tutti!

Ossia, vi rientrano tutte le categorie di eventi.

Per verificare le varie categorie ti consiglio di affidarti, ancora una volta
alla guida di punto 3, troverai ogni categoria possibile:

Ma è presente davvero ogni categoria.

Ora vediamo una serie di spunti che possono trasformare la tua iniziativa in
un evento sostenibile.

Ricorda che per organizzare questo tipo di happening è necessario pianificare
certe misure sin dalla progettazione.

Misure e consigli per organizzare eventi sostenibili

1. Prediligere prodotti a KM 0, e tutte le materie prime che provengono dal territorio in cui si organizza l’evento. Privilegiare la produzione locale, a discapto di trasporti inquinanti, è un ottimo modo  per valorizzare il territorio interessato.

2. Organizzare un evento sostenibile significa fare una scelta in ogni fase dell’evento. Allestire una segreteria organizzativa green, ad esempio, significa prediligere materiali compostabili e comportarsi più responsabilmente nei confronti dell’ambiente: raccolta differenziata, non sprecare carta o utilizzare carta riciclata.

3. Scegli delle strutture ospitanti che abbiano scelto di sostenere l’ambiente, anche con impianti di energia elettrica a basso consumo. Fai un uso consapevole dell’energia termica. 

4. Scegli di organizzare la logistica  in modo responsabile. Assicurati che la location non sia troppo difficile da raggiungere, e calcola la distanza che deve essere precorsa dagli eventuali partecipanti. Se puoi organizza dei pullman per evitare un incisione sul traffico con l’uso di più auto per raggiungere la stessa meta.

5. Se non puoi limitare l’uso delle auto, puoi contribuire alla compensazione.  Si tratta di una misura che prevede il contributo alla forestazione o il pagamento dei servizi ecosistemici. È una misura ammessa dal protocollo di kyoto  che serve a bilanciare il rapporto ambiente emissioni.

6. Prendi la certificazione ICEA. Certifica il tuo evento come non dannoso e in linea con il protocollo per il rispetto dell’ambiente.

Certificazione ambientale per gli eventi ICEA

La certificazione ICEA è ideata da punto 3 e da Tangram, può essere rilasciata a qualsiasi tipo di evento.

Icea è un ente privato nato nel 2000, con l’intento di certificare le produzioni di beni e servizi che rispettano l’ambiente. La certificazione per gli eventi sostenibili si occupa di

“valorizzare l’impegno ambientale dell’organizzatore di un evento attraverso l’attestazione del livello di sostenibilità dell’evento”.

Vai al link d’Icea.bio : https://icea.bio/eventi-sostenibili/

La certificazione avviene se il produttore dell’evento rispetta determinati indicatori in relazione all’ ambiente e alla gestione dell’iniziativa.

La certificazione avviene in 3 fasi:

  • Valutazione iniziale dell’Organizzazione
  • Verifica ispettiva in situ
  • Emissione del Certificato di Conformità

Gli eventi sostenibili non mortificano le grandi idee!

Mentre organizzi il tuo evento sostenibile, tieni presente l’obiettivo principale della tua iniziativa. Progettare un evento sostenibile non significa “fare un evento per l’ambiente, senza uno scopo, solo per accreditarti fra gli amici dell’ambiente”!

Progetta il tuo evento come fai di solito: non dimenticarti di pensare al target e non buttare via le grandi idee.

Se organizzi un evento sostenibile con l’unico scopo di fare bella figura e ottenere la certificazione che ti farà sembrare “amico dell’ambiente” , ma ti dimentichi del target e della tua mission, i vantaggi di cui abbiamo parlato sopra non ti saranno utili in alcun modo.

Questo articolo vuole essere un’ esortazione a pensare sempre all’ambiente; quando organizzi un’iniziativa, usa le tue conoscenze nel campo, e integrale con il protocollo per rispettare l’ambiente.

Puoi fare grandi eventi riducendo il tuo impatto ambientale, prendendo le poche accortezze che ti ho indicato o puoi contribuire con la compensazione per equilibrare l’impatto del tuo evento.

Ti serve aiuto per essere più responsabile?

Se non hai alcuna idea su come si progetta e si gestisce un evento a ridotto impatto ambientale, puoi rivolgerti a me.

Sono un esperto dell’organizzazione eventi nel campo aziendale e culturale, con particolare attenzione al brand e alla sua ricollocazione sul mercato..

Contattami gratuitamente per una consulenza, studieremo insieme la soluzione più adatta alla tua mission e all’etica del tuo brand.

Se vuoi restare aggiornato su come cambiano gli eventi, continua a seguire il mio blog.

Alla prossima!

Condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Servizi

Organizzazione Eventi

Project Consultant

Gestione del Budget

Aggiungi qui il testo dell'intestazione