organizzare eventi-manifestazione

Quali eventi organizzare per ottenere visibilità: un elenco dei migliori

È arrivato anche per te il momento di organizzare eventi che ti diano un po’ di visibilità, e ti facciano uscire dal buio, non credi? Questo è il momento giusto per mettere su carta una bella lista di eventi brillanti, e scegliere quale può metterti in evidenza sul tuo mercato.

Per facilitarti le cose, ho stilato una lista di eventi che hanno lo scopo di fare da vetrine alle aziende, mettendone in luce il brand. In questo articolo trovi tutte le informazioni sulle caratteristiche, le qualità, e le motivazioni che potrebbero spingerti ad organizzare ogni iniziativa.

Organizzare eventi itineranti

eventi itineranti- fiere

Gli eventi itineranti sono tutte quelle iniziative che si svolgono in giro per le città di un territorio. Sono gli eventi che assicurano maggior visibilità, e sono utilissimi per le piccole imprese che hanno bisogno di farsi conoscere in un determinato settore.

Fiere

Le fire sono gli eventi itineranti più noti al mercato, e rappresentano una vera industria. Sono lo strumento che collega direttamente la domanda con l’offerta, e forse anche per questo, la percentuale degli eventi fieristici è aumentata moltissimo fra il 2017 e il 2019.

Questi eventi sono organizzati per settori di mercato, per cui i vari partecipanti hanno la piena sicurezza d’incontrare buyer potenziali e di non trovarsi di fronte a visitatori occasionali.

Per partecipare bisogna entrare in contatto con l’organizzazione, al fine d’inserire il proprio stand. È necessario avere notizie costanti sulle fiere a cui vorresti partecipare, perché gli organizzatori centrali devono avere sotto controllo il numero di partecipanti.

Se vuoi essere certo di avere successo con il tuo stand, cerca di affidare la partecipazione in fiera ad un collaboratore esperto.

Colui che si occuperà della gestione dello stand dovrà:

  • prendere contatto con i fornitori giusti
  • saper fare una giusta valutazione delle tempistiche
  • saprà stimare le spese e fornire un budget
  • dovrà parlare a nome dell’azienda e scegliere quali sono i prodotti/servizi da portare in fiera

Se vuoi approfondire la gestione di una fiera direttamente dietro a uno stand consulta l’articolo dedicato alle fiere.

Road show

Il road show è un evento itinerante che si contraddistingue nettamente dagli eventi fieristici.

Per prima cosa, i road show riguardano sopratutto le medie e grandi aziende, ossia tutte quelle imprese che hanno già raggiunto un certo rilievo sul mercato, ma vogliono ampliare il loro settore e presentarsi agli azionisti.

Le aziende che organizzano i road show vogliono sopratutto comunicare dei risultati raggiunti, come una crescita importante o l’annessione ad un’altra azienda.

Questi eventi, infatti, sono dedicati ai clienti fidelizzati, agli stakeholders e, in particolare, agli azionisti.

I road show vengono organizzati direttamente dalle aziende interessate. Sono dei veri e propri tour in giro per tutto il raggio di territorio coperto dalle vendite dell’azienda.

Se vuoi entrare nei dettagli dell’organizzazione, dai un’occhiata a questo articolo dedicato ai Road show!

Tasting

Il tasting è un evento molto comune fra le aziende, specie, per le piccole e medie imprese. È un evento creato per i clienti e i prospect e si fanno in diversi periodi dell’anno.

In particolare, sono le aziende alimentari ad approfittarne e del resto, il tasting o sampling di prodotti gustosi e profumati è il modo più funzionale per catturare l’attenzione dei clienti.

La maniera più elementare di organizzare un testing è l’allestimento di uno stand all’interno di un supermercato o di un centro commerciale. Una o più promoter attirano l’attenzione dei passanti, per offrirgli un assaggio gratuito.

Certamente è possibili usufruire del sampling anche per altri settori: ti sarà capitato in un qualsiasi centro commerciale di essere fermato da qualche hostess o steward nelle veci di grandi compagnie telefoniche.

Il senso del tasting è quello di creare visibilità diretta e far testare direttamente con mano il prodotto. Uno stand all’interno di un centro ben frequentato permette anche di distribuire materiale a una moltitudine di passanti, aumentando così il numero dei prospect.

Tour promozionale

Un’iniziativa molto simile agli eventi itineranti è il tour promozionale, anche se la sua natura è un po’ diversa.

Consiste in una serie di eventi organizzati con lo scopo di promuovere una novità dell’azienda.

Gli eventi sono di genere diverso, e sono tutti legati a un determinato prodotto, servizio o alla novità che si vuole promuovere.

Si distinguono in:

  • stand all’interno di punti vendita e centri commerciali
  • partecipazione alle fiere
  • eventi dal vivo
  • mascotte e promoter nelle strade
  • organizzazione di eventi dal vivo collegati
  • laboratori o attività specifiche che coinvolgano il cliente

Per creare un buon tour promozionale puoi pensare di collegare le diverse attività fra loro: ad esempio, puoi mettere in strada promoter che distribuiscano materiale informativo sia, per la novità che vuoi sponsorizzare, sia per promuovere le altre attività in programma.

Puoi organizzare giochi a premi all’interno dei tuoi punti vendita o allestendo degli stand in spazi commerciali. Il premio in palio può essere un soggiorno nella “determinata città” dove organizzi il mega evento dal vivo che mostrerà a tutti il nuovo prodotto o servizio. Oppure un biglietto per accedere ad un evento fieristico a pagamento, dove è presente un tuo stand.

Questo esempio di tour si adatta bene alle aziende che lavorano nel settore tecnologia, ma può essere applicato anche a settori come l’automotive o il fashion .

Approfondisci come organizzare attività interessanti, leggendo il mio articolo dedicato al tour promozionale, trovi il link all’inizio del paragrafo.

Organizzare eventi online

live streaming

Se in questo periodo vuoi andare sul sicuro, e garantire alla tua azienda una visibilità reale e completa, devi organizzare eventi online!

Le attività online sono la nuova frontiera degli eventi, sono un modo diretto per creare lead, e portare conversioni facili.

Internet è lo strumento che può raggiungere i tuoi clienti con maggiore sicurezza.

Ci sono due strumenti per organizzare eventi online che ti permettono di raggiungere un notevole numero di utenti, ad un costo minimo o totalmente azzerato.

Streaming

Gli eventi in streaming sono stati i grandi protagonisti degli ultimi tempi. Semplici da organizzare, presuppongono un budget minimo e una notevole riduzione del personale.

Basta avvalersi di tecnici affidabili che si occupino della regia, scegliere una buona connessione internet e cercare la piattaforma giusta per trasmettere.

Questi eventi funzionano attraverso il collegamento internet, quindi sono visualizzabili anche da grandi distanze.

Il modo migliore per organizzare un evento in streaming è:

  • scegliere una location con una buona illuminazione
  • creare un dialogo continuo fra macchina da presa ed evento
  • usare una buona connessione internet
  • valutare le prestazioni audio
  • calcolare i tempi e le durate secondo la trasmissione in rete
  • cercare di coinvolgere gli utenti avvalendosi dell’interattività
  • informarsi sui diritti sulla privacy e la gestione dei dati della piattaforma che hai deciso di utilizzare

Se hai bisogno di ulteriori approfondimenti su come si organizzano gli eventi in streaming puoi leggere il mio articolo sugli eventi in streaming

Organizzare eventi con le dirette facebook

Anche le dirette facebook sono entrate prepotentemente nella sfera degli eventi. La caratteristica principale di questo social è la versatilità; infatti, attraverso FB si possono organizzare eventi di varia natura, quasi a costo zero.

Sono necessari solo pochi strumenti:

  • un pc
  • uno smartphone da collegare al computer
  • una buona rete internet
  • abilità per gestire format di eventi sulla rete

Gli eventi che possono essere valorizzati maggiormente dalle dirette facebook, sono in particolare i webinar, i workshop, le interviste e gli eventi di spettacolo.

Sono meno adatti per la presentazione di un prodotto, dove si dovrebbe preferire l’interazione diretta con i clienti.

Tuttavia è possibile creare un’interattività, attraverso l’organizzazione di giochi online o un tasting guidato.

Basta organizzare l’iscrizione preventiva dei partecipanti e spedire a casa degli iscritti i prodotti da testare.

Leggi come organizzare un evento facebook , qui il mio articolo sulle dirette.

Conclusioni

Ci sono diversi tipi di eventi che puoi organizzare per guadagnare visibilità, l’importante è avere ben chiaro qual è il format più adatto al tuo business, quello che ha un potenziale più alto di arrivare al tuo target.

Se vuoi guadagnare visibilità, devi essere sicuro di puntare sull’evento giusto. Scegli un professionista e affidati a qualcuno che abbia una vera esperienza nel campo eventi.

Se hai bisogno di una consulenza contattami, sono uno specialista nel campo degli eventi. Mi occuperò di esaminare la tua situazione e scegliere l’evento più adatto alla tua attività.

Se vuoi seguire le novità del mondo degli eventi continua a leggere il mio blog, a presto nuovi articoli.

Alla prossima!

Condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Servizi

Organizzazione Eventi

Project Consultant

Gestione del Budget

Aggiungi qui il testo dell'intestazione