gamification

Gamification: come attirare il tuo target con giochi e contest dal vivo

Il termine gamification è ancora poco noto nel marketing degli eventi; solitamente viene utilizzato per interfacciarsi al mondo di internet e dei social network dove il gioco ha acquistato uno spazio notevole.

In realtà, la maggior parte degli eventi dal vivo si avvale di una struttura ludica, ed è così che conquista clienti e prospect!

Un format ludico permette ai partecipanti di diventare loro stessi parte attiva del gioco! Pensa al piacere della sfida e la carica emotiva che prendono vita in ogni giocatore …

Di la verità, quante volte hai fatto un’esperienza ludica con la sola intenzione di partecipare? … Non spero in una risposta positiva…

Del resto è nella natura umana desiderare la vittoria, sentirci al centro dell’attenzione, e compiacerci se riusciamo a stringere il premio.

Il premio è una grande attrazione per chi partecipa ad un evento di questo tipo.

In questo articolo voglio darti alcuni consigli interessanti su come utilizzare la gamification nei tuoi eventi aziendali.

Gamification per eventi: come sfruttare giochi a premi e contest rigorosamente dal vivo!

gamification dal vivo
Credits by: wikipedia.org

Dunque, partiamo da una piccola riflessione sul concetto di gamification. Solitamente questo termine viene associato ad un altro tipo di marketing promozionale ( gamification marketing), che non è quello degli eventi.

Si tratta della promozione online strutturata con il gioco. Il game viene mutuato nel marketing online con grande successo perché è alla portata di tutti, e spesso (non sempre) è meno costosa dell’organizzazione di un evento dal vivo; senza contare che ha la possibilità di raggiungere un raggio di clientela più ampio rispetto a un evento fisico.

C’è una differenza però abbastanza sostanziale che stona con l’idea generale che si ha della gamification online: l’esperienza.

Si, esatto. Se fai un giretto per il web o cerchi informazioni altrove, t’imbatterai nelle parole:

  • esperienza
  • coinvolgimento emotivo

In realtà questo è vero solo in parte. Giocare online può coinvolgere ed emozionare, può generare adrenalina e voglia di competizione, ma non può sostituire totalmente l’esperienza dal vivo!

Coinvolgere i clienti con il gioco dal vivo? Quanto vale l’esperienza live?

gamification esperienza live
Credits by: wikipedia.org

Se la gamification sta avendo tanto successo è perché riesce fare una delle cose più “pretese” dai clienti: li coinvolge a livello emotivo, il gioco appassiona in tutte le forme e le aziende si sono rese conto piuttosto in fretta del trend.

Ecco perché gli sviluppatori e i game designer stanno occupando una buona fetta di mercato, offrendo prodotti sempre più innovativi a chi vuole sfruttare l’onda del gamification marketing.

Bisogna dire però, e non lo specifico da un punto di vista interessato, che gli eventi dal vivo continuano ancora ad avere la meglio sulle attività online.

Ad esempio pensando agli eventi live quali concerti e spettacoli, i dati Istat del 2018 riportano i seguenti dati: almeno il 67% degli uomini e il 46% delle donne hanno partecipato a 4 eventi dal vivo in un anno.

Questo significa che partecipare ad un evento dal vivo di qualsiasi tipo continua ad essere di grande interesse, anche a dispetto della crescente crisi economica e della cultura del web, dove è possibile accedere a moltissimi eventi comodamente online.

Un altro esempio calzante sulla differenza di vivere un evento live, anziché sul web, è data dall’avvento del gioco di ruolo.

Come tutti sanno il gioco di ruolo è nato dalla scatola, ed è stato trasportato nella rete con la creazione di gruppi online, dove i giocatori si sfidano a distanza, aggregando milioni di player; tuttavia il gioco online non ha impedito i raduni dal vivo dei cosplay in tutta Italia. Eventi che generano spostamenti da distanze lunghissime, dispendio di tempo e denaro, preparazioni dei costumi da indossare, trucco, e impegno totale della persona.

Questo cosa ci dice ? Il piacere di vivere un evento, godere della presenza fisica degli altri e dell’emozione collettiva dei partecipanti vale molto di più di praticare la stessa attività online!

Giochi a premi e contest nei tuoi eventi per generare contatti e trasformare i prospect in clienti

giochi a premi

Vediamo alcuni format ludici possibili per incrementare la clientela puntando sul gioco.

Tieni presente che per qualsiasi format, devi conoscere il target a cui vuoi rivolgere l’evento, età, preferenze d’acquisto e tempo libero.

Premi a tutti i passanti!

La vittoria scontata è particolarmente gradita a molti prospect. Dalla parte aziendale è un modo per farsi conoscere, prendendo un contatto diretto.

Uno stand con delle brave promoter o steward possono attirare l’attenzione dei passanti proponendo un piccolo gioco da fare in pochi minuti, in seguito al quale può essere donato un campione prodotto, un gadget o un buono sconto per l’acquisto.

In questi format funzionano benissimo i quiz: ad esempio si può pensare a 4 o 5 domande molto semplici (consiglio di non superare le 5 domande) sul brand aziendale e sui prodotti dell’azienda a cui i passanti dovranno rispondere; se i giocatori rispondono correttamente alla metà delle domande hanno diritto a un buono del 50% di sconto su alcuni prodotti. Potranno spenderlo in un punto vendita convenzionato.

Se rispondono correttamente a tutte le domande possono vincere un premio direttamente allo stand.

Contest fotografico

Utilizzando lo stand puoi preparare un contest fotografico dove si chiede ai passanti di fare una foto con la mascotte del brand o durante l’assaggio di un prodotto.

Lo scatto verrà postato sul canale instagram aziendale con un hashtag appositamente studiato, e se riceverà un tot di like il soggetto vincerà un premio che potrà ritirare in un punto vendita, portando il messaggio dell’avvenuta vittoria inviatogli via mail.

Per quanto semplice, questo tipo di format permette un contatto diretto con i possibili clienti, tastando sul campo l’interesse per i prodotti. Offre al partecipante un momento di attenzione alla sua immagine e crea al contempo una sfida con gli altri partecipanti.

L’amor proprio di alcuni giocatori porterà questi ultimi a visualizzare spesso il canale social aziendale per verificare l’andamento dei like, e difficilmente il prospect dimenticherà il brand, anche in caso di non vincita.

Consigliatissimo per la cosmesi e i prodotti di bellezza, ma anche per cibi, bevande e oggettistica.

Eventi inaugurali e giochi

I giochi e i contest possono essere strutturati anche come intrattenimento durante un evento inaugurale o un open day.

Quizzoni, e giochi collettivi possono rendere estremamente divertente qualunque evento, lasciando indubbiamente un ottimo ricordo nella mente di un partecipante.

I giochi collettivi da fare durante una festa o durante un evento promozionale sono di molti tipi: dalle versioni di gruppo dei giochi in scatola più noti, come la dama di gruppo (esistono versioni giganti affittabili), lo scarabeo, e qui, per esempio, potresti introdurre parole e vocabili che riprendano il contesto aziendale; puoi allestire un quiz in stile televisivo focalizzando le domande sul core business aziendale e sulla fetta di mercato che occupa.

Ci sono poi i format più tecnologici, dove giocano un fattore importante la virtual reality e la realtà aumentata.

Tutti questi format propongono una partecipazione collettiva, generando un clima vivace e sereno; mettono il giocatore al centro dell’attenzione, affascinandolo con la competizione e la possibilità di vittoria.

Inoltre se i giochi sono costruiti sfruttando lo storytelling a tema aziendale, sarà ancora più difficile non ricordarne il brand e la realtà commerciale.

Gamification live: alcuni vantaggi di cui non puoi fare a meno!

Creare dei format ludici può offrirti molti vantaggi; alcuni dovresti averli già intuiti, perché sono insiti nell’esperienza dal vivo e nel contatto diretto con il prospect.

  1. Tutti gli eventi live sono un ottimo modo per ottenere contatti di clienti e prospect, per i dati per le indagini di marketing e inviare materiale promozionale.
  2. Permettono di fare una valutazione in prima persona di quali sono le aspettative e le esigenze dei clienti. Quindi migliorano la conoscenza del target
  3. Stabiliscono un contatto diretto fra brand e clienti, rendendo il marchio più famigliare e più raggiungibile agli occhi del cliente.
  4. Generano piacevoli esperienze che saranno associate a ricordi a lungo termine. Il tuo brand occuperà una posizione di rilievo rispetto ad altri competitors.

Vuoi creare il tuo evento con la gamification live?

Se trovi che i giochi a premi e i contest si associno bene al tuo prossimo evento, o vuoi trovare delle idee esclusive per riposizionare il tuo brand contattami.

Organizzo eventi aziendali puntando esclusivamente sul valore del brand; posso crearti tour promozionali, eventi in azienda o in negozio fatti su misura per la tua azienda.

Contattami per avere informazioni gratuitamente. Sarò felice di confrontarmi con te.

Per altri aggiornamenti sul mondo degli eventi aziendali segui il mio blog, sono in arrivo altri articoli sulle ultime novità che impazzano fra le aziende.

Alla prossima!

Condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Servizi

Organizzazione Eventi

Project Consultant

Gestione del Budget

Aggiungi qui il testo dell'intestazione